Base Jump Wipe Out gonfiabile

Gonfiabile Wipe Out Base Jump. Attrazione da fare tutta in un fiato.Sali di corsa la scala e preparati a saltare… ma attento, l’esitazione potrebbe bloccarti. Inserito nella linea wipe out è adatto a tutte le età.

Categoria
Wipe Out
Utilizzo
interno / esterno
Dimensioni
11.4 x 7 x 5 mt (l x p x h)
Età consigliata
8 – 99 anni
Capienza
1 giocatore massimo
Capacità oraria
40 – 60 giocatori stimata

Descrizione

Gonfiabile Wipe Out Base Jump – Struttura molto scenografica e divertente. Si sale con una rapida scalinata su una piattaforma di partenza per poi saltare nel vuoto. L’altezza non è elevata ma la sorpresa e l’esitazione giocano brutti scherzi. Struttura facente parte del percorso Wipe Out reso celebre dalla famosa trasmissione.Le cadute sono una conseguenza naturale, ma gli ampi spazi laterali di sicurezza, consentono di affrontare la sfida in assoluta tranquillità. Spttoil telo di atterraggio sono posizionati ci sono 50 cilindri gonfiabili che assorbono la caduta. Come richiesto dalle norme questa giostra gonfiabile per bambini ha sei punti di zavorramento che permettono di fissare la struttura in modo  stabile assecondando il movimento dei bambini.

Tutte le nostre strutture sono provviste di targhetta registrata come richiesto dal D.M. 18-05-2007.

Sicurezza

Il gonfiaggio della struttura avviene e viene mantenuto tramite due soffiatori elettrici in continuo con motore monofase alimentato a 220V e con potenza di 1100W a norma e con marcatura CE, idoneo all’uso anche in esterno. Il materiale utilizzato per la produzione di questo gonfiabile è realizzato in filato di poliestere a tessitura piana con spalmatura pvc e decorazioni con pitture atossiche ed è conforme a tutte le normative ed è utilizzabile sia all’interno che all’esterno con gli adeguati fissaggi . Gonfiabile dotato di cerniere e bocchette di svuotamento che permettono un rapido sgonfiaggio.

L’attrazione è conforme allo standard EN 14960-2007
Tutte le nostre strutture sono provviste di targhetta registrata come richiesto dal D.M. 18-05-2007.